L'indisponibilità del diritto all'integrità fisica della persona umana in ambito sportivo e i limiti al rischio consentito

AutorMaria Cimmino
CargoRicercatore di diritto privato, Professore aggregato di diritto dello sport. Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere, Università degli studi di Napoli Parthenope, Italia
Páginas69-103
Ius Humani. Revista de Derecho
Vol. 5 (2016), págs. 69-103. ISSN: 1390-440X eISSN: 1390-7794
Recepción: 9-02-2016. Aceptación: 12-3-2016. Publicación electrónica: 2-5-2016
Ius Humani, vol. 5 (2016), p. 69
L’INDISPONIBILITÀ DEL DIRITTO
ALLINTEGRITÀ FISICA DELLA PERSONA UMANA
IN AMBITO SPORTIVO E I LIMITI AL RISCHIO
CONSENTITO
THE RELATIONSHIP BETWEEN THE HUMAN SAFETY AND THE ASSUMPTION OF
RISK IN THE SPORT ACTIVITIES
Maria Cimmino*
Riassunto: Lo sport, espressione di valori come la lealtà e la correttezza,
         
manifestazione della personalità umana, finalizzata, anche attraverso il
tempo libero, al miglioramento del benessere psicofisico del singolo e
della collettività.
Tuttavia e paradossalmente talvolta esso può risolversi  
violenza e/o in un contrasto fisico tra gli atleti, contemplato in alcuni casi
dai regolamenti sportivi.
Come si giunge a valutare meritevoli le attività sportive nel quadro dei
diritti fondamentali della persona costituzionalmente garantiti?
Il lavoro si propone di analizzare i rapporti tra diritto allo sport e diritto
 attraverso una rilettura della teoria giurisprudenziale
del rischio consentito, giungendo alla conclusione che nel bilanciamento
 
sportive rivesta una fondamentale posizione di garanzia e che occorre
 entito in ragione
* Ricercatore di diritto privato, P rofessore aggregato di diritto dello sport.
Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere, Università degli studi di
         
tempo libero dal punto di    
727/2015. maria.cimmino@uniparthenope.it
Maria Cimmino
Ius Humani, v. 5 (2016), p. 70
delle circostanze del caso concreto e della qualità del soggetto e del
.
Parole chiave: Diritti della personalità, sport, rischio consentito, integrità
fisica, bilanciamento
Abstract: Nowadays, people engage in fun and exciting activities, which
are risky, knowing that they might be injured, or incur some type of
property damage.

and sa fety, because it often has inherent r isks that cannot be eliminated
without destroying the very essence of the activity.
According to the doctrine of the assumption of risk, a participant in a
sporting activity accepts its normal and r easonable r isks and ordinary
blows and collisions incidental that happen during the match, but the
athlete does not accept the abnormal incidents.
Sport is also one of the necessities of communities, because it can improve
common and individual wellness and encourage the diffusion of the value
in the modern society.
How and when should the assumption of risk be applied in the sport?
This paper would like to analyze the relationship between sport right and
personal injury; the aim is to verify how the Italian lega l system ensure
the promotion of the spor t by protecting the safety and the physical
integrity of the human person, as fundamental right, in the light of the
doctrine of the assumed risk.
Key words: Personality Rights, Sport, Assumed Risk, Physical Integrity,
Right Balance
Sommario. I. P remessa. II. La meritevolezza delle attività sportive. III.
Diritto allo sport e tutela della persona. IV. Il rischio consentito. V.
Rischio ed integrità psicofisica. VI. Rischio e regole del gioco. VII.
Osservazioni. a) Rischio e diligenza. 
di eventi sportivi. 
tempo libero. VIII. Conclusioni. Referenze.

Ius Humani, v. 5 (2016), p. 71
I. PREMESSA
La dottrina1 si è sempre interrogata sul significato del
concetto di sport, soprattutto dal punto di vista giuridico ed è giunta
ad individuarne i contenuti essenziali prescindendo in una prima
approssimazione dal riferimento ad un connotato soggettivo, cioè
      
      
      
come articolazioni del primo.
Esiste, peraltro, una stretta connessione tra attività sportiva e
tempo libero che si manifesta soprattutto nello sport di tipo
        
che il concetto di sport evoca anche quello di attività svolta per
svago, sottolineandosi, in tal m
2.
Purtuttavia è innegabile che le peculiarità delle attività
sportive in senso stretto si rinvengono nello spirito agonistico che
si manifesta al suo più elevato livello nella gara, quale
competizione tra atleti, cioè un confronto, un contatto o contrasto
        
regolamenti sportivi come tecnica di gioco.
      
sentire che lo svolgimento di suddetta attività, come sopra intesa,
       
connesso alla disciplina praticata, in quanto chiunque decida di
dedicarsi ad uno sport accetta di essere esposto, in misura più o
meno      
dannoso.
Ma quale posizione assume il diritto rispetto a tale
eventualità? Come si giunge a valutare meritevoli le attività
sportive nel quadro dei diritti fondamentali della persona
1 In argomento, Liotta & Santoro, 2013.
2 Stelitano, 2010, pp. 205 ss.

Para continuar leyendo

Solicita tu prueba